Il Brolo della cantina Valpantena

Una nuova etichetta per l’Amarone Top, il Brolo dei Giusti, della cantina Valpantena. Oggi la presentazione alla stampa con l’abbinamento alla cucina del 2 stelle Michelin Giancarlo Perbellini, accompagnati anche dallo storico Amarone di Casa: Torre del Falasco. Annate dal 1997 al 2012. Che hanno dato via via sentori di liquirizia, anice stellato, ruggine, aromi balsamici, di resina, salvia e seme di cumino, fino alla frutta appassita.

Il Brolo dei Giusti sono 3 appezzamenti coltivati direttamente dalla Cantina, presi in affitto, 18,5 ettari in totale con 2 agronomi, per offrire il top della cantina. Prodotte solo nelle annate migliori. Al momento 12 mila bottiglie per il Superiore del 2013 e 8 mila bottiglie dell’Amarone 2011.

Prezzi adeguati, sui 60 euro per l’Amarone e gli 11 per il Superiore.

Il nome Brolo dei Giusti deriva da una tradizione religiosa e nobiliare. In questo caso della famiglia Giusti. Che hanno un importante palazzo, con parco, a Verona città.

http://www.brolodeigiusti.it

Qualche numero

1958 anno di fondazione, fra la Valpantena e la Valquaranto

9,5 milioni di bottiglie prodotte

60% esportato

250 soci vignaioli e 110 soci con oliveti

780 ettari a vigneto

110 a oliveto

2 sedi di appassimento per l’Amarone

6 shop fra Verona e Bergamo

Direttore della Cantina Luca Degani

Presidente Luigi Turco

(Massimiliano Barberis)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: